Gas Naturale

Gas Naturale

Negli ultimi anni, il mercato del gas naturale europeo ha attraversato un periodo di grandi cambiamenti, sia sotto il profilo della domanda sia sotto quello dell’offerta. Contrariamente alle previsioni, i consumi sono diminuiti, soprattutto nel settore termoelettrico; la produzione di gas ha continuato a scendere, compensata da nuove importazioni.

Le prospettive sono incerte, anche se s’intravedono segnali positivi, quali la ripresa economica e l’attesa riforma del mercato dei diritti di emissione di CO2, che dovrebbero sostenere la domanda, in particolare del settore termoelettrico. I nuovi utilizzi di gas nel settore dei trasporti dovrebbero dare un’ulteriore spinta ai consumi di gas. Questi elementi positivi sono tuttavia controbilanciati da un’ambiziosa politica di decarbonizzazione dell’economia che sta favorendo l’elettrificazione del sistema.

Per quanto riguarda l’offerta, ci si attende una maggiore dipendenza dalle importazioni e ciò pone seri problemi circa la sicurezza degli approvvigionamenti. I volumi di produzione locale, in diminuzione, saranno compensati da nuove fonti di gas dal Medio Oriente e dagli Stati Uniti, via GNL.

Grazie al coinvolgimento in tutti gli aspetti del mercato, il team gas di Pöyry ha sviluppato una conoscenza molto approfondita delle questioni affrontate dagli operatori, dal trasporto del GNL fino alla commercializzazione del gas. Grazie alla nostra competenza sui mercati europei e globali, siamo in grado di offrire pareri indipendenti su mercati diversi per grado di liberalizzazione, regolazione e per opportunità.